Lunedì 17 Giugno 2024

Borsa: Europa e bond peggiorano dopo Wall Street, Parigi -2%

Milano -0,8%, rendimenti di Btp e Oat ai massimi dell'anno

Borsa: Europa e bond peggiorano dopo Wall Street, Parigi -2%

Borsa: Europa e bond peggiorano dopo Wall Street, Parigi -2%

Peggiorano le Borse europee dopo l'avvio negativo di Wall Street, con i mercati che continuano a scontare l'esito delle elezioni europee. Parigi, che vive l'incertezza del voto anticipato, cede il 2%, davanti a Milano (-0,8%), Francoforte (-0,7%), Madrid (-0,7%) e Londra (-0,5%). Vanno male soprattutto i bond, con gli investitori che temono una frenata alle riforme e al consolidamento fiscale in Francia, dove i rendimenti degli Oat si sono impennati ai massimi da novembre (+11 punti base, al 3,207%). Ne fanno le spese i bond di tutti i Paesi periferici, a partire dai Btp italiani, i cui rendimenti tornano ai massimi da dicembre 2023 (+11 punti base, al 4,07%) mentre lo spread con il Bund è risalito attorno a 140 punti base. Vicino ai minimi di seduta anche l'euro, che scambia a 1,073 sul dollaro (-0,6%), ai minimi da inizio maggio. Sul listino milanese soffrono Prysmian (-2,6%), Tim (-2,5%), Cucinelli (-2,4%) e Nexi (-2,2%), seguiti dalle banche, mentre tengono Tenaris (+0,7%), Hera (+0,7%) e Italgas (+0,6%).