Venerdì 21 Giugno 2024

Borsa: Europa conferma il rialzo, i listini guardano al Pil Usa

Il prezzo del gas resta sopra 34 euro, il petrolio è debole

Borsa: Europa conferma il rialzo, i listini guardano al Pil Usa

Borsa: Europa conferma il rialzo, i listini guardano al Pil Usa

Le Borse europee proseguono in verde con Milano che resta al +0,55% e il Ftse Mib a 34.340 punti. Sempre bene le banche mentre sono sotto pressione Tim (-5,9%), dopo al trimestrale, e Pirelli (-4,4%) a 5,92 euro rispetto ai 5,76 euro del collocamento a forte sconto del 9% ceduto dai cinesi di Silk Road. Parigi sale dello 0,22%, Francoforte è piatta a +0,01%. Londra registra un +0,29%. Madrid è la migliore con un +1,19%, nonostante l'accelerazione dell'inflazione a maggio in Spagna. La lente dei listini è in prima battuta al Pil Usa, atteso nella prima parte del pomeriggio, con i future su Wall Street in negativo anche per l'incertezza legata ai tassi e alla possibilità che la Fed non tagli quest'anno. I rendimenti dei titoli di Stato sono in calo con il Btp a 10 anni che scende al 3,98% mentre lo spread con il bund è sempre sotto i 131 punti (130,8). Per le commodity il gas conferma il rialzo con il prezzo sopra i 34 euro al megawattora (+0,95%) . Debole il petrolio con il Wti piatto a 79 dollari e il Brent poco sopra 83 dollari. Per i cambi, infine, l'euro sale e si porta a 1,0819 dollari.