Venerdì 12 Aprile 2024

Bombardieri, '3 milioni in nero, fantasmi tornino persone'

'Superare il Jobs act, serve mobilitazione'

Bombardieri, '3 milioni in nero, fantasmi tornino persone'

Bombardieri, '3 milioni in nero, fantasmi tornino persone'

In Italia ci sono tre milioni di lavoratori in nero, bisogna agire perché questi fantasmi tornino ad essere persone con un contratto e un lavoro stabile: lo ha detto il segretario generale della Uil, Pierpaolo Bombardieri nell'iniziativa per i 74 anni della Uil nella quale sono state presentate le testimonianze di ragazzi sfruttati e sottopagati. Il dato dei tre milioni di lavoratori sommersi (2 milioni 990mila, con un aumento di circa 73mila unità rispetto al 2020) è stato diffuso dall'Istat a ottobre 2023 ed è riferito al 2021. Bombardieri ha ribadito la necessità di combattere la precarietà e di superare il Jobs act. "Continueremo a combattere le regole - ha detto - che permettono troppa precarietà ma non siamo così fiduciosi sullo strumento referendario: gli ultimi referendum hanno mostrato una scarsa partecipazione. Secondo noi serve una mobilitazione, una discussione con i governi e la politica".

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro