Martedì 23 Aprile 2024

Bofrost, chiuso il bilancio con un fatturato da 300 milioni

Previste nuove assunzioni nel 2024 e 2025

Bofrost, chiuso il bilancio con un fatturato da 300 milioni

Bofrost, chiuso il bilancio con un fatturato da 300 milioni

La Bofrost di San Vito al Tagliamento (Pordenone), specializzata nella vendita a domicilio di alimentari surgelati e freschi, a fine febbraio ha chiuso il bilancio marzo 2023-febbraio 2024 registrando 300 milioni di euro di fatturato (+1%). Il dato previsionale di Ebit è del 6 per cento. "L'anno commerciale 2023-24 - spiega l'a.d. di Bofrost Italia Gianluca Tesolin - ha visto Bofrost affermarsi come leader in Italia nella vendita a domicilio non solo dei prodotti surgelati, il nostro settore storico, ma anche dei freschi, che in pochi anni sono arrivati a rappresentare il 10% del nostro fatturato". L'azienda ha annunciato anche un aumento del personale, per il 2024-25 sono in programma 200 nuovi inserimenti in tutta Italia tra venditori e promoter. Previsto anche il potenziamento delle filiali, con nuove aperture e investimenti infrastrutturali all'insegna del risparmio energetico, e un impegno che continua anche sul fronte della sostenibilità per logistica e mobilità.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro