Giovedì 25 Aprile 2024

Bankitalia, tentate truffe con nome e logo, 'non rispondete'

Su documenti richieste anche a nome dell'Uif, invito a diffidare

Bankitalia, tentate truffe con nome e logo, 'non rispondete'

Bankitalia, tentate truffe con nome e logo, 'non rispondete'

"È stata rilevata l'esistenza di tentativi di truffe realizzate attraverso l'utilizzo di documenti, indirizzi di posta elettronica o pagine web che contengono indebitamente il nome e il logo della Banca d'Italia e dell'Unità d'Informazione Finanziaria (Uif), anche con richieste di pagamento pretestuosamente riconducibili alle attività svolte dalle stesse istituzioni". Lo fa sapere la Banca d'Italia con un avviso pubblicato sul proprio sito. "A titolo esemplificativo - spiega la nota -, richieste di commissioni per finalità antiriciclaggio, oneri fiscali o spese per consentire l'accredito di somme di denaro". "La Banca d'Italia e la Uif sono completamente estranee a tali iniziative; si invita pertanto a diffidarne e a non fornire alcuna risposta alle richieste eventualmente ricevute", prosegue la nota. La Banca d'Italia e la UIf "segnalano gli episodi della specie alle Autorità competenti, riservandosi ogni altra iniziativa a tutela delle proprie ragioni e della propria immagine".

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro