Bankitalia, rischi per l'Italia dall'instabilità del Mar Rosso

Gli attacchi alle navi nel Mar Rosso mettono a rischio le importazioni italiane, che rappresentano il 16% del valore dei beni trasportati in quella zona. La Cina, l'Asia orientale e i paesi del Golfo Persico sono i principali fornitori. Anche il settore della moda è coinvolto.

Bankitalia, da attacchi Mar Rosso rischi a import dell'Italia

Bankitalia, da attacchi Mar Rosso rischi a import dell'Italia

Gli attacchi alle navi nel Mar Rosso costituiscono un pericolo per le importazioni italiane. Secondo un'analisi del bollettino economico della Banca d'Italia, il trasporto marittimo in quelle acque rappresenta quasi il 16% del valore delle importazioni italiane di beni. Questa rotta è fondamentale per gli acquisti provenienti dalla Cina (secondo mercato di approvvigionamento per l'Italia dopo la Germania), dalle altre economie dell'Asia orientale e dai paesi del Golfo Persico che esportano materie prime energetiche. Inoltre, un terzo delle importazioni italiane nel settore della moda transita attraverso questa rotta.
è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro