Martedì 16 Aprile 2024

Bankitalia, Militi (Cassa forense): 'agli Enti 25% del capitale'

'Dividendo ai partecipanti di 340 milioni, come in anni scorsi'

Bankitalia, Militi (Cassa forense): 'agli Enti 25% del capitale'

'Dividendo ai partecipanti di 340 milioni, come in anni scorsi'.

Il presidente della Cassa forense Valter Militi è intervenuto poco fa, a Palazzo Koch, all'Assemblea della Banca d'Italia, anche a nome dell'Adepp (l'Associazione degli Enti previdenziali privati), ricordando come il comparto detenga "il 25%" delle azioni dell'Istituto ed esprimendo "apprezzamento" per il Bilancio dell'esercizio 2023. "Anche in un contesto così delicato e difficile - recita il testo, che l'ANSA ha potuto leggere - come quello dell'anno appena trascorso, la Banca d'Italia ha conseguito risultanze reddituali che consentono la previsione di un dividendo (200 milioni) che giudichiamo congruo. Inoltre, il Consiglio superiore ha approvato l'utilizzo per 140 milioni della posta speciale per la stabilizzazione dei dividendi, così da integrare gli utili distribuiti. Pertanto - va avanti il documento - l'importo complessivo corrisposto ai partecipanti sarà di 340 milioni, in linea con quello distribuito negli anni scorsi", ha affermato ancora il vertice dell'Istituto pensionistico degli avvocati.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro