Domenica 14 Aprile 2024

Bando da 20 milioni per formazione studenti in materie Stem

Pubblicato oggi 'Polaris', obiettivo colmare gap italiano

Bando da 20 milioni per formazione studenti in materie Stem

Bando da 20 milioni per formazione studenti in materie Stem

Venti milioni di euro per sostenere i progetti rivolti alla formazione e all'orientamento di studenti e studentesse delle scuole secondarie di primo e secondo grado e sostenere un accrescimento delle conoscenze e competenze Stem. A questo punta il nuovo bando del Fondo per la Repubblica Digitale Impresa sociale "Polaris" pubblicato oggi. "Questa iniziativa riflette l'impegno del nostro governo nel preparare le nuove generazioni a un mondo sempre più digitale, assicurando che le giovani menti italiane non solo colmino il gap esistente ma diventino leader nel panorama tecnologico globale" commenta il sottosegretario con delega all'Innovazione tecnologica, Alessio Butti. Per Giovanni Azzone, Presidente di Acri, Associazione di Fondazioni e di Casse di Risparmio, "il Fondo per la Repubblica Digitale con questo nuovo bando compie un ulteriore passo in avanti per accompagnare l'Italia verso la transizione digitale. Con "Polaris" l'azione del Fondo mira ad agire preventivamente orientando gli studenti verso le carriere Stem in modo consapevole e costruttivo. Grazie alla partnership tra pubblico (governo) e privato sociale (Acri), il Fondo - che si muove nell'ambito degli obiettivi di digitalizzazione previsti dal Pnrr e dall'Fnc - in via sperimentale fino al 2026 stanzia un totale di circa 350 milioni di euro ed è alimentato da versamenti effettuati dalle Fondazioni di origine bancaria alle quali è riconosciuto un incentivo, sotto forma di credito d'imposta. Grazie a questa virtuosa alleanza insieme lavoriamo per il futuro e l'innovazione del Paese".

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro