Giovedì 25 Luglio 2024

Auto, +6% in Europa a novembre, mercato rallenta

Nel mese di novembre nell'Europa Occidentale le immatricolazioni sono aumentate del 6%, con una quota di auto elettriche al 16,4%. Stellantis ha registrato un calo del 2,8%. Il Centro Studi Promotor prevede un calo delle immatricolazioni nel 2024.

Rallenta il mercato europeo dell'auto, +6% a novembre

Rallenta il mercato europeo dell'auto, +6% a novembre

A novembre nell'Europa Occidentale (Ue+Efta+Regno Unito) le immatricolazioni sono state 1.075.756, con un aumento del 6% rispetto al medesimo mese dell'anno precedente. Secondo i dati dell'Acea, l'associazione dei costruttori europei, il consuntivo gennaio-novembre di quest'anno si è chiuso a quota 11.799.842 con un incremento del 15,6% rispetto allo stesso periodo del 2022. La quota di auto elettriche è salita al 16,4%, rispetto al 15% dell'anno precedente, con 144.378 immatricolazioni. Diversi mercati hanno contribuito a questa crescita con incrementi a doppia e tripla cifra, in particolare il Belgio (+150,2%), che ora è il quinto mercato più grande. In Germania, invece, le vendite di auto elettriche hanno subito un rallentamento, con un calo del 22,5%, ma da inizio anno hanno raggiunto quasi 1,4 milioni di unità, con un aumento del 48,2%. Stellantis ha immatricolato 160.499 auto, il 2,8% in meno rispetto allo stesso mese dell'anno precedente. La quota di mercato è diminuita dal 16,3% al 14,9%. Negli undici mesi le immatricolazioni del gruppo sono 1.992.352, il 5,3% in più rispetto all'analogo periodo dell'anno scorso, con una quota di mercato del 16,9% rispetto al 18,6%. Il Centro Studi Promotor ha spiegato che "il ritorno dell'inflazione ha fortemente interessato anche l'automobile con incrementi dei prezzi molto sostenuti (in Italia +34,3% dal 2019 al 2022)". Secondo Gian Primo Quagliano, presidente del Centro Studi Promotor, il 2024 dovrebbe essere caratterizzato dall'inversione di tendenza nell'Europa Occidentale che potrebbe concretizzarsi a breve in un calo delle immatricolazioni.