Venerdì 21 Giugno 2024

Antitrust, multa di 2,5 milioni a Mooney, pratica scorretta

Non hanno controllato rilascio e corretto utilizzo delle carte. La replica dlle società coinvolte

Antitrust, multa di 2,5 milioni a Mooney, pratica scorretta

Antitrust, multa di 2,5 milioni a Mooney, pratica scorretta

L'Antitrust ha irrogato a Mooney una sanzione di poco più di 2,5 milioni per pratica commerciale scorretta. Lo si legge in una nota nella quale si sottolinea che Mooney Spa e la capogruppo Mooney Group Spa non hanno controllato il rilascio e il corretto utilizzo delle proprie carte, agevolando così ingannevoli richieste di pagamento a microimprese. Inoltre non hanno svolto accertamenti per individuare carenze informative e gestionali sulle procedure di blocco e di sblocco delle carte.

"A seguito della decisione adottata dall’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato (AGCM) – spiega una nota di Money Group – in merito alle presunte violazioni del Codice del Consumo da parte di Mooney S.p.A. e Mooney Group S.p.A., le società, preso atto delle contestazioni dell’AGCM, si riservano di valutare le argomentazioni su cui il provvedimento è fondato, che non sembrerebbero riflettere adeguatamente il business della società, e impugnare lo stesso dinnanzi al Tribunale Amministrativo Regionale del Lazio.

Infine, Mooney precisa di essersi sempre impegnata per operare nel rispetto e a tutela dei propri clienti per garantire loro prodotti e servizi sicuri, di facile utilizzo e reperibili in modo capillare su tutto il territorio nazionale, garantendo informazioni complete, in linea con quanto previsto nei termini e condizioni d'uso dei propri prodotti.