Venerdì 12 Aprile 2024

Antitrust, multa 900mila euro a Servizio Energetico Italiano

Per attivazioni non richieste di fornitura luce e gas

Antitrust, multa 900mila euro a Servizio Energetico Italiano

Antitrust, multa 900mila euro a Servizio Energetico Italiano

L'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato ha irrogato una sanzione di 900mila euro a Servizio Energetico Italiano. Lo fa sapere l'Antitrust spiegando che l'istruttoria ha permesso di accertare che, da luglio 2022, la società ha concluso contratti e attivato forniture non richieste in assenza della sottoscrizione o del consenso da parte del consumatore, peraltro richiedendo il pagamento di corrispettivi non dovuti. "Inoltre Servizio Energetico Italiano in alcuni casi - spiega la nota - non ha inviato o ha inviato tardivamente la documentazione contrattuale e ha imposto ostacoli all'esercizio del diritto di ripensamento, violando così gli articoli 20, 24 e 25 del Codice del consumo. Queste condotte scorrette hanno causato il mancato rispetto, a seguito dell'attivazione non richiesta di contratti di energia elettrica e gas, dell'obbligo di garantire ai consumatori sia il ripristino del contratto con il precedente fornitore, sia il diritto a rimanere indenni in relazione agli eventuali importi fatturati".

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro