Ance, nel nuovo Pnrr quasi un miliardo in meno per alluvioni

Costano 3,3 miliardi all'anno, il triplo del 2010

Con la revisione del Pnrr le risorse per le alluvioni e il dissesto idrogeologico sono scese da 2,5 miliardi a 1,53 miliardi. Ance e Cresme segnalano "poche risorse per la revisione", visto che dei fondi previsti nel piano di ripresa e resilienza dopo le modifiche 1,2 miliardi sono destinati alle recenti alluvioni in Emilia Romagna, Toscana e Marche. La spesa per i danni da alluvioni e dissesto ideogeologico, inoltre, è triplicata dal 2010 e ha raggiunto 3,3 miliardi l'anno. A questa si aggiungo 3 miliardi di euro annui di danni degli eventi sismici.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro