Advice Group chiude il 2023 con ordini oltre i 15 milioni

Il fatturato cresce del 25%, ebitda +40%

Advice Group chiude il 2023 con ordini oltre i 15 milioni

Advice Group chiude il 2023 con ordini oltre i 15 milioni

Advice Group, impresa innovativa torinese, chiude il 2023 consolidando la sua leadership nel ramo del marketing che si occupa della fidelizzazione dei clienti. Rispetto al 2022 registra una crescita del fatturato del 25% e un +80% di backlog grazie a progetti a forte componente tecnologica con rinnovo pluriennale che garantiscono continuità strategica sui clienti già attivi. Questa stabilità è trainata dalle licenze ricorrenti attivate sulla piattaforma di behavioral loyalty proprietaria Wekit (We Keep in Touch), adottata ormai da oltre 50 aziende nazionali e internazionali e 100 nella fascia small & middle size. Il gruppo, a seguito della fusione della società Leevia e dell'acquisto della società E-Leads, raggiunge l'obiettivo dei 15 milioni di ordini, riportando un ebitda superiore del 40% rispetto all'anno precedente. Tra i nuovi clienti compaiono brand come Hera Energia, Be-Charge, Sky Italia, Cortilia, IP Gruppo api, Max Mara, Petronas Lubricants International e Italo. A questi si aggiungono i progetti pluriennali di società come Sorgenia, Iren Mercato, Flying Tiger Copenaghen, Edison, Eolo, A2A, Samsung. "È stato un anno di grandi soddisfazioni, sia dal punto di vista del mercato che per i processi di innovazione inseriti nella nuova versione della nostra loyalty platform Wekit-2, e grazie al contributo del Fondo Tech2 (Abc capital + Aegida Investments) è stato possibile convertire il nostro modello e il nostro go to market in meno di 2 anni" spiega Fulvio Furbatto, ceo e founder di Advice Group.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro