Martedì 23 Aprile 2024

Accordo vincolante Ovs con Goldenpoint, verso acquisizione

Primo investimento di 3 milioni di euro

Accordo vincolante Ovs con Goldenpoint, verso acquisizione

Accordo vincolante Ovs con Goldenpoint, verso acquisizione

Ovs, facendo seguito alla lettera di intenti firmata il 6 febbraio 2024, ha sottoscritto un accordo vincolante di investimento con l'obiettivo di giungere in più fasi al controllo e, quindi, al 100% di Goldenpoint. Goldenpoint è uno dei più riconosciuti brand italiani di intimo, moda mare e calze, con un fatturato di circa 100 milioni di euro grazie ad una rete di circa 380 negozi - di cui l'80% diretti - in locations di grande prestigio. Ovs è già uno dei player più importanti nel segmento dell'underwear in Italia, con una quota di mercato pari al 7,4%. Con Goldenpoint tale "posizione sarà sensibilmente rafforzata", è scritto in una nota. L'accordo prevede un primo investimento di 3 milioni di euro destinato a sottoscrivere un prestito obbligazionario convertibile e all'acquisito del 3% del capitale sociale di Goldenpoint. Entro il 31 luglio 2025, Ovs avrà facoltà di salire al 51% convertendo il prestito ed esercitando un'opzione di acquisto di azioni a fronte della corresponsione di un prezzo predeterminato, pagabile anche in azioni proprie. Il rimanente 49% del capitale sociale potrà essere acquisito da Ovs mediante l'esercizio di opzioni put&call, in una finestra temporale tra l'1 agosto 2026 ed il 31 luglio 2029.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro