Lunedì 22 Aprile 2024

Accordo per il contratto del terziario, 240 euro l'aumento

Vale per 3 milioni di lavoratori, da commercio a servizi

Accordo per il contratto del terziario, 240 euro l'aumento

Accordo per il contratto del terziario, 240 euro l'aumento

E' stato raggiunto l'accordo per il rinnovo del contratto del settore del terziario, della distribuzione (commercio) e dei servizi. L'intesa, che riguarda oltre 3 milioni di lavoratori, vale - secondo quanto si è appreso - dal primo aprile 2023 al 31 marzo 2027 e prevede, a regime, un aumento di 240 euro per il quarto livello contrattuale.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro