Venerdì 21 Giugno 2024

Acciaierie d'Italia, prorogato al 2030 contratto d'affitto

Quaranta, "azienda può continuare a gestire gli impianti"

Acciaierie d'Italia, prorogato al 2030 contratto d'affitto

Acciaierie d'Italia, prorogato al 2030 contratto d'affitto

Prorogato fino al 2030 il contratto di affitto, in scadenza il 31 maggio 2024, tra ex Ilva in amministrazione straordinaria e Acciaierie d'Italia in amministrazione straordinaria. L'azienda potrà ora "continuare a gestire gli impianti dal punto di vista industriale" ha annunciato Giancarlo Quaranta, commissario straordinario di Acciaierie d'Italia, ascoltato oggi in audizione dalla commissione Industria e agricoltura del Senato. "A valle del 31 maggio l'azienda avrà una sua storia grazie a questa firma, avvenuta ieri", ha detto Quaranta. Che ha sottolineato che "la gestione operativa degli stabilimenti verrà svolta dai commissari di Acciaierie d'Italia".