A settembre +1,2% fatturato industria. -2,6% tendenziale

Nel terzo trimestre l'indice complessivo è cresciuto dello 0,3%

A settembre 2023 si stima che il fatturato dell'industria, al netto dei fattori stagionali, aumenti dell'1,2%, in termini congiunturali, registrando una dinamica positiva su entrambi i mercati (+1,5% su quello interno e +0,6% su quello estero). Lo comunica Istat. In termini tendenziali e al netto degli effetti di calendario, l'indicatore generale è in diminuzione (-2,6%), per il sesto mese consecutivo. Nel terzo trimestre del 2023 l'indice complessivo è cresciuto dello 0,3% rispetto al trimestre precedente (+0,2% sul mercato interno e +0,6% su quello estero).

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro