A Nexi il merchant acquiring di Sparkasse per 30,8 milioni

Accordo di partneship

Cassa di Risparmio di Bolzano (Sparkasse), la sua controllata Banca di Cividale e Nexi hanno sottoscritto un accordo per il trasferimento al Gruppo Nexi delle attività di merchant acquiring, ossia quelle relative ai pagamenti con le carte, e per la realizzazione di una partnership di lungo termine finalizzata alla promozione e al collocamento in esclusiva di tutti i prodotti e servizi di merchant acquiring di Nexi attraverso la rete commerciale del Gruppo Sparkasse. L'accordo, che valorizza le attività di merchant acquiring 30,8 milioni, di cui 22,8 milioni per Sparkasse e 8 milioni per Civibank, oltre a un corrispettivo variabile in funzione del raggiungimento di specifici obiettivi, permetterà al Gruppo Sparkasse di offrire agli esercenti e alle aziende del territorio tutti i prodotti e servizi innovativi nei sistemi di incasso sviluppati da Nexi, da sempre player italiano di riferimento nel settore dei pagamenti digitali e operatore di primario standing in Europa. Il closing dell'operazione è è previsto nel primo semestre del 2024.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro