Lunedì 22 Aprile 2024

8 marzo:dalle Bcc supporto alle cooperative di donne in Togo

Strumento digitale per sostenere la crescita

8 marzo:dalle Bcc supporto alle cooperative di donne in Togo

8 marzo:dalle Bcc supporto alle cooperative di donne in Togo

"Monitorare lo stato di salute della propria cooperativa. Grazie ad uno strumento digitale ad hoc". E' questo l'obiettivo di Diacoop, la app progettata da Federcasse e messa a punto da una piccola società togolese, per sostenere la crescita delle 275 cooperative delle donne rurali del Togo, aderenti alla rete Union des groupements des femmes rurales du Togo. L'iniziativa - nel solco dello sviluppo del più generale progetto "Le Bcc con il Togo" del Credito Cooperativo - intende sostenere il rafforzamento delle infrastrutture tecnico-produttive delle cooperative femminili, evidenziando le lacune organizzative e manageriali. Il primo step di questo percorso è appunto la diagnostica d'impresa cooperativa, proprio con il supporto della nuova "App", che consentirà di circoscrivere con precisione, cooperativa per cooperativa, quali sono i punti di forza e di debolezza e quale sia il percorso di sviluppo e crescita da disegnare. L'obiettivo finale è un incremento annuo di produttività, fatturato e valore aggiunto in un intervallo di valori compresi fra il 5% e il 10% delle cooperative di donne. Le donne rurali sono quelle maggiormente penalizzate dalle difficoltà strutturali in cui versa il sistema agricolo togolese. A partire dalla estrema difficoltà di accesso al credito. Solo il 13,8% della popolazione rurale è bancarizzata. L'agricoltura rappresenta meno di 1% dei finanziamenti che il sistema bancario destina al sistema produttivo.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro