Mercoledì 22 Maggio 2024

60 anni di Expocasa, un viaggio tra gli stili di arredo

Expocasa compie 60 anni: a Torino dal 30 settembre all'8 ottobre, 20.000 mq di Oval Lingotto ospitano 'L'arte a casa tua', esposizione di idee artistiche, percorsi contract e design inclusivo. La prima edizione risale al 1963, da allora la manifestazione è cresciuta fino a diventare un appuntamento autunnale.

60 anni di Expocasa, un viaggio tra gli stili di arredo

60 anni di Expocasa, un viaggio tra gli stili di arredo

Expocasa compie 60 anni: dal 30 settembre all'8 ottobre, per festeggiare, su 20.000 metri quadrati dell'Oval Lingotto, viene organizzata la mostra 'L'arte a casa tua', dedicata a oggetti rappresentativi di ogni decade dagli anni '60 a oggi. Sarà presente anche un'esposizione di idee artistiche per la casa, un percorso contract con Federalberghi e uno per il design inclusivo con Cdp Consulta per le persone in difficoltà. La prima edizione, nella primavera del 1963, si chiamava Salone Internazionale delle Arti Domestiche e si svolgeva nei padiglioni di Torino Esposizioni, organizzata dall'omonima società. Nel 1975 il Salone prende il nome di Expocasa: con un prezzo del biglietto di mille lire, è la rassegna più completa in Italia sul tema della casa, con 45mila metri quadrati di superficie, 1.100 espositori e 19 Paesi stranieri. Negli anni '80 il nuovo design italiano guarda alla tradizione moderna delle avanguardie, dal futurismo al Bauhaus. Expocasa 1981 occupa i 50.000 metri quadri di Torino Esposizioni, con espositori provenienti da tutto il mondo. Agli arredi affianca una rassegna dedicata alla gastronomia. Nel 1995, Expocasa si sposta nel quartiere espositivo di Lingotto Fiere. L'organizzazione ora è della società Expo2000, che trasforma la manifestazione da rassegna di prodotto a soluzioni per la casa. Negli anni 2000 il design è influenzato da retrospettive degli anni '50 e '60, da tendenze etniche e ecologiche. Sono anni vivaci per Expocasa che, durante le Olimpiadi di Torino 2006, si svolge fra l'Oval e il Padiglione 3, con una tensostruttura provvisoria. Nel 2009, per la prima volta, l'organizzazione è firmata Gl events, che porta al salone il know-how internazionale del gruppo francese. Dopo 20 anni nei padiglioni di Lingotto Fiere, nel 2016 si trasferisce all'Oval. L'edizione del marzo 2020 viene "congelata" dall'ondata pandemica fino a fine settembre, quando viene riorganizzata nel rispetto delle normative sanitarie. Da allora è un appuntamento autunnale.
è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro