Mossa in due atti: così Camfin si rafforza in Pirelli

Camfin si rafforza in Pirelli dove è pronta a salire al 20% da poco più del 14% attuale. La mossa...

Mossa in due atti: così Camfin si rafforza in Pirelli
Mossa in due atti: così Camfin si rafforza in Pirelli

Camfin si rafforza in Pirelli dove è pronta a salire al 20% da poco più del 14% attuale. La mossa si svolge su due piani. Da una parte, nell’ambito dell’acquisto di azioni Pirelli fino a un massimo del 5% del capitale, la holding che ha come socio di maggior peso Marco Tronchetti Provera (foto) rileverà, attraverso Camfin Alternative Assets, circa il 3% del gruppo. Dall’altra Mtp di Tronchetti riceverà dal cinese Niù, cui fa capo Longmarch, il 3,68% di Pirelli. Mtp avrà il controllo indiretto di circa il 20% di Pirelli.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro