Arriva al traguardo la vendita delle torri di telecomunicazione di EiTowers, la società controllata da F2i e partecipata al 40% da Mediaset. È stato siglato il closing dell’operazione annunciata a fine 2020 che prevede il passaggio di Towertel – questo il nome della controllata di Ei Towers focalizzata sulle infrastrutture per il segnale telefonico – alla cordata guidata dall’americana Phoenix Tower International, che ha Blackstone tra gli sponsor. F2i resterebbe socio col 20%. Il 100% di Towertel è stato valutato 535 milioni di euro, circa 18 volte il mol realizzato dalla società nel 2020