Sabato 20 Aprile 2024

Whiskey, Brown-Forman venderà anche Jack Daniel’s in Italia con la propria rete di distribuzione

"Crediamo che l'istituzione della distribuzione propria ci consentirà di far crescere i nostri marchi su tutti i canali italiani”

Brown-Forman venderà anche il Jack Daniel's in Italia con la propria rete di distribuzione

Brown-Forman venderà anche il Jack Daniel's in Italia con la propria rete di distribuzione

Roma, 4 marzo 2024 – Non serve essere intenditori, bastano il nome e la suggestione ad esso legata, in un’immagine che è quasi diventata un luogo comune. Non per caso, per fascino. Così se davanti al bancone di un bar dici ‘Tennessee’, per tutti i presenti è come se avessi già detto ‘Jack Daniel’s’, uno dei whiskey più iconici del mercato (se non altro quello a stelle e strisce, per essere certi di non urtare la sensibilità delle distillerie scozzesi). Partendo da una posizione di già spiccata notorietà, l’intento di chi ne promuove il marchio è quello di insistere su questa strada, rilanciando. La Brown-Forman Corporation, una delle più grandi aziende di distillati americane, ha infatti appena annunciato il piano di distribuzione dei propri marchi in Italia, a partire dal 1 maggio 2025.

"Crediamo che l'istituzione della distribuzione propria ci consentirà di far crescere i nostri marchi su tutti i canali italiani - hanno dichiarato Agnieszka Przybylek, direttore generale di Brown-Forman Italia e Yiannis Pafilis, presidente della divisione europea -. Parliamo di un mercato importante per guidare la crescita del portafoglio Jack Daniel’s a livello globale, insieme alle ultime acquisizioni del gruppo: Gin Mare e Diplomático Rum. Crediamo che la creazione del nostro modello di distribuzione sul territorio italiano permetterà di garantire una maggiore attenzione al consumatore, dando priorità ai nostri marchi, supportati da un team esperto e talentuoso”. Secondo Iwsr (International Wine & Spirits Research), l'Italia è tra i primi cinque mercati di distillati nell'Unione Europea (escludendo dunque il Regno Unito, dove il settore è decisamente di casa) e leader di mercato per Gin Mare a livello globale. In Italia, Brown-Forman è l’azienda leader nel settore degli spirit premium+, con Jack Daniel's whiskey in testa e Gin Mare al secondo posto nella categoria dei gin super premium+, categoria a più rapida crescita negli ultimi cinque anni. Brown-Forman vende direttamente i propri brand già in diversi mercati europei, tra cui Belgio, Repubblica Ceca, Francia, Germania, Lussemburgo, Polonia, Slovacchia, Spagna, Turchia e Regno Unito. “Da oltre 150 anni – si legge nella nota diffusa dall’azienda - Brown-Forman Corporation rende uniche le esperienze di intere generazioni costruendo in maniera responsabile importanti ‘premium brand’, tra cui Jack Daniel's Tennessee Whiskey, Jack Daniel's Tennessee Honey, Jack Daniel's Tennessee Fire, Jack Daniel's Tennessee Apple, Gentleman Jack, Jack Daniel's Single Barrel, Woodford Reserve, The GlenDronach, Benriach, Glenglassaugh, Herradura, el Jimador, Chambord, Fords Gin, Gin Mare e Diplomático Rum. I marchi di Brown-Forman sono supportati da circa 5.600 dipendenti a livello globale e venduti in oltre 170 paesi in tutto il mondo. A fine 2023 inoltre Brown-Forman Italia è stata riconosciuta come Great Place to Work® (buona azienda presso la quale lavorare, ndr), attestazione che sottolinea l’impegno costante portato avanti nella costruzione di un ambiente lavorativo stimolante per i suoi dipendenti”.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro