Il peso dell’assicurazione. Il conto sale di 62 euro

Secondo le stime del Codacons, quest’anno la mazzata per le famiglie si aggirerà sui 160 euro. Dal 2024 scatta anche l’obbligo di assicurare i veicoli fermi o parcheggiati in aree private. .

Da gennaio viaggiare in autostrada costerà di più. Secondo quanto deciso dal consiglio dei ministri l’aumento delle tariffe sarà adeguato all’aumento dell’inflazione prevista dalla Nadef per il 2024, cioè del 2,3%. Di fatto, per proteggere le entrate dei concessionari autostradali, si applica un meccanismo simile alla vecchia scala mobile, ma varrà solo fino a fine marzo 2024: poi le tariffe saranno decise dai Piani economico-finanziari che le società non sono ancora riuscite a produrre. Intanto le organizzazione dei consumatori sono in rivolta: i rincari "sono ingiustificati e favoriscono solo gli utili dei gestori privati autostradali", attacca Assoutenti. Da qui la richiesta al Garante dei prezzi di intervenire. L’aumento dei pedaggi – attaccano le organizzazioni dei consumatori – andrà ad aggravare la stangata che colpirà tutti con il nuovo anno.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro