Il canone Rai da 90 a 70 euro

La manovra finanziaria prevede una riduzione del canone Rai a 70€ per il 2024 e un contributo pubblico di 430 milioni di euro per garantire la qualità del servizio. Fino ad oggi il canone era di 90€.

Confermata anche l’annunciata azione sul canone Rai, che viene ridotto a 70 euro per il 2024. Per sopperire al calo degli introiti e garantire comunque il miglioramento della qualità del servizio pubblico radiofonico, televisivo e multimediale su tutto il territorio nazionale, in manovra è riconosciuto alla Rai un contributo pubblico pari a 430 milioni di euro per l’anno 2024. Fino ad oggi il contributo al servizio pubblico radiotelevisivo ammontava a 90 euro. La cifra ormai da qualche anno viene addebitata direttamente nelle bollette.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro