Già nel portafoglio di 700mila italiani

Alla fine del primo trimestre del 2023, gli investitori italiani detenevano oltre un miliardo di euro in criptovalute. Complessivamente sono...

Alla fine del primo trimestre del 2023, gli investitori italiani detenevano oltre un miliardo di euro in criptovalute. Complessivamente sono stati infatti censiti dall’Oam (l’organismo che vigila sui mediatori creditizi ma anche sugli operatori in criptovalute) 690mila circa nostri connazionali che detenevano nel portafoglio valute digitali, per un controvalore in euro pari precisamente a 1,07 miliardi circa e un importo medio investito di poco superiore a 1.500 euro. La fascia d’età tra i 18 e i 29 anni rappresenta il 40% dei clienti.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro