Giovedì 11 Aprile 2024

Export invariato a 47,5 miliardi

Le esportazioni italiane a gennaio 2024 mostrano una lieve contrazione rispetto all'anno precedente, ma segnalano una ripresa dopo la flessione di dicembre. Settore abbigliamento e agroalimentare in crescita, trainati da Usa e Cina.

"Il 2024 inizia all’insegna della cautela da parte dei mercati internazionali – afferma il presidente di ICE, Matteo Zoppas, commentando i dati diffusi da Istat – Tengono le esportazioni italiane nel mese di gennaio 2024 con un valore pari a 47,5 miliardi di euro, variate del -0,2% rispetto allo stesso mese del 2023, quando si era registrata una crescita del 15,5% rispetto a gennaio 2022. Si tratta di un segnale incoraggiante soprattutto se confrontato con la brusca frenata registrata a dicembre (-7,8% rispetto l’anno precedente). A trainare le esportazioni sono stati soprattutto l’abbigliamento e i prodotti agroalimentari cresciuti rispettivamente del 17% e 14% con andamenti, per questi ultimi, particolarmente buoni in Usa e Cina".

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro