Domenica 14 Aprile 2024

Distribuzione cooperativa, accordo sul contratto

Rinnovato contratto di lavoro per oltre 60.000 lavoratori delle cooperative di consumatori con aumenti salariali e focus su parità di genere e genitorialità. Investimenti nel welfare aziendale.

Raggiunto l’accordo per il rinnovo del contratto di lavoro nella distribuzione cooperativa, al termine di una lunga e complessa trattativa. Interessati gli oltre 60.000 lavoratori delle cooperative di consumatori. L’accordo, che avrà vigenza fino al mese di marzo 2027, prevede un aumento retributivo a regime di 240 euro lordi al quarto livello e una indennità una tantum di 350 euro riparametrati e riproporzionati per tutte le posizioni. Tra i punti quelli a sostegno della parità di genere e della genitorialità, con nuove norme per facilitare alle neomamme la scelta di trascorrere col proprio figlio tutto il primo anno di vita, un incentivo economico al padre che decide di fruire del congedo facoltativo al posto della mamma. Investimento delle cooperative nel welfare aziendale, con l’aumento del contributo di 36 euro annui per lavoratore finalizzati al miglioramento delle prestazioni sanitarie.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro