Apple prima nel mercato degli smartphone, Samsung cede lo scettro dopo 13 anni

Quota di mercard record di Cupertino, nonostante i volumi globali siano calati del 3,2%. Prevista una ripresa nel 2024

Apple supera Samsung nel mercato degli smartphone
Apple supera Samsung nel mercato degli smartphone

Roma, 17 gennaio 2024 – Apple conquista il primo posto nel mercato degli smartphone nel 2023 insieme a una quota di mercato record nonostante il mercato complessivo sia in calo del 3,2%. Sono i dati emersi dal report ‘Worldwide Quarterly Mobile Phone Tracker’ elaborato dagli analisti di International Data Corporation (Idc).

Samsung perde il primato dopo 13 anni

L’ultima volta che un’azienda che non si chiamava Samsung era al vertice del mercato degli smartphone era il 2010, e per il 2023 tocca ora ad Apple. Una sorta di spostamento di potere al vertice del più grande mercato dell’elettronica di consumo è stata guidata da una quota di mercato record per Apple. Nel complesso, il mercato globale degli smartphone rimane in difficoltà, ma lo slancio si sta muovendo rapidamente verso la ripresa.

Apple in crescita. La Cina non spaventa

"Anche se nella seconda metà del 2023 abbiamo assistito a una forte crescita da parte di player Android di fascia bassa come Transsion e Xiaomi, derivante dalla rapida crescita dei mercati emergenti, il più grande vincitore è chiaramente Apple - ha affermato Nabila Popal, direttrice della ricerca di Worldwide Tracker di IDC. squadra. - Non solo Apple è l'unico player nella Top 3 a mostrare una crescita positiva, ma conquista anche il primo posto per la prima volta in assoluto. Tutto questo nonostante le crescenti sfide normative e la rinnovata concorrenza di Huawei in Cina, il suo mercato più grande. Il continuo successo e la resilienza di Apple sono in gran parte dovuti alla tendenza crescente dei dispositivi premium, che ora rappresentano oltre il 20% del mercato, alimentata da offerte di permuta aggressive e piani di finanziamento senza interessi”.

Mercato mondiale degli smartphone: ripresa nel 2024

Secondo i dati preliminari dell’International Data Corporation ‘Worldwide Quarterly Mobile Phone Tracker’, le spedizioni globali di smartphone sono diminuite del 3,2% su base annua a 1,17 miliardi di unità nel 2023. Sebbene questo rappresenti il volume annuale più basso in un decennio, guidato in gran parte da sfide macroeconomiche e scorte elevate all’inizio dell’anno, la crescita nella seconda metà dell’anno ha consolidato la ripresa prevista per il 2024. Il quarto trimestre ha visto una crescita su base annua dell’8,5% e 326,1 milioni di spedizioni, superiore alle previsioni di crescita del 7,3%.

Una battaglia tra colossi

"Lo spostamento complessivo della classifica ai vertici del mercato evidenzia ulteriormente l'intensità della concorrenza all'interno del mercato degli smartphone - ha affermato Ryan Reith, vicepresidente del gruppo Worldwide Mobility and Consumer Device Trackers di IDC. - Apple ha sicuramente avuto un ruolo nel calo di posizione di Samsung, ma lo spazio complessivo di Android si sta diversificando al suo interno. Huawei è tornata e si sta facendo rapidamente strada in Cina, marchi come OnePlus, Honor, Google e altri stanno lanciando dispositivi molto competitivi nei mercati inferiori fascia di prezzo di fascia alta. E i dispositivi pieghevoli e le crescenti discussioni sulle capacità di intelligenza artificiale degli smartphone stanno guadagnando terreno. Nel complesso, lo spazio degli smartphone si sta dirigendo verso un momento molto interessante!.  

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro