25 nov 2021

Zona gialla, arancione e rossa: le nuove regole dal 6 dicembre. Cosa cambia

Novità nell'impianto dei colori dopo il decreto Super Green pass. Restrizioni decisamente più soft per vaccinati e guariti

featured image
Le novità in ogni zona

Roma, 25 novembre 2021 - Il via libera al decreto Super Green pass in Italia ha ricadute anche sull'impianto dei colori anti Covid lanciato dal Governo Conte e limato da Draghi. I parametri non cambiano, così come le fasce di rischio, ma diventano decisamente meno impattanti sulla vita degli italiani vaccinati (o guariti). Ecco le regole, in sintesi, per zona bianca, gialla, arancione e rossa. Vediamo cosa cambia dal 6 dicembre, con l'entrata in vigore del provvedimento, almeno fino al 15 gennaio. La stretta è pensata inizialmente per le festività natalizie (allargate): si vedrà poi se prorogare le misure in toto, per nulla, o solo in parte (escludendo, per esempio, la zona bianca). Ricordiamo che il Super Green pass è previsto per le persone vaccinate e i guariti, mentre per ottenere il Green pass base è sufficiente esibire un tampone negativo.  

Covid: bollettino dell'11 dicembre dell'Italia e delle regioni

Green pass cambia ancora: nuove regole in arrivo. Il paradosso dei positivi al Covid

Veneto: probabile zona gialla dal 20 dicembre

Zona bianca

- Il Green pass diventa obbligatorio per alberghi, spogliatoi, trasporto ferroviario regionale e trasporto pubblico locale

- Il super Green pass è obbligatorio per spettacoli, eventi sportivi, bar e ristoranti al chiuso, feste e discoteche, cerimonie pubbliche

Coronavirus Italia, il bollettino del 10 dicembre

Vaccino, sul mercato resta il vecchio siero. Ma l’aggiornamento quando arriva?

Zona gialla

- Valgono le regole del Green pass e del super Green pass della zona bianca

- Torna la mascherina all'aperto

- I negozi restano senza limiti orari

- Le discoteche restano aperte

- I bar e i ristoranti non hanno limiti orari e di servizio

Approfondisci:

Covid, Iss: Friuli Venezia Giulia in zona gialla. Rt a 1.23, incidenza in crescita

Zona arancione

- Le ulteriori restrizioni rispetto alla zona gialla valgono solo per chi non possiede il Super Green pass. 

- Alle attività possono accedere solo i detentori del super Green pass

- I bar e i ristoranti non hanno limiti orari e di servizio

- Le palestre, i centri sportivi e le piscine non chiudono

- I musei, teatri e le mostre restano aperte

- Le sale gioco e scommesse restano aperte

Zona rossa

- Restano le restrizioni del precedente decreto, con il divieto di spostamento, anche nel proprio Comune

- Ristoranti e bar chiusi, consentito solo l'asporto

- Didattica a distanza

- Aperte solo le attività essenziali

- Il governo valuta di superare questo lockdown con l'utilizzo del Super Green pass

- Discoteche chiuse

Approfondisci:

Super Green pass: come si ottiene. Scadenza, limitazioni, controlli: la guida in 6 punti

Approfondisci:

Green pass Italia, stretta su autobus e treni. Gli albergatori in rivolta

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?