Trattori, nuove proteste. Ma il fronte si spacca

La marcia dei trattori continua in Italia con decine di presidi e blocchi. A Brescia, il traffico è in tilt al casello autostradale e la protesta si sposta sotto la sede di Coldiretti. Il ministro dell'Agricoltura incontra una delegazione e sottolinea l'importanza dell'unità tra gli agricoltori. Le battaglie dell'Italia in Europa sono a loro favore.

Trattori, nuove proteste. Ma il fronte si spacca

Trattori, nuove proteste. Ma il fronte si spacca

Ancora decine e decine di presidi in tutta Italia. La marcia dei trattori non si arresta lungo la Penisola e si rafforza con blocchi, traffico in tilt al casello autostradale di Brescia, dove poi la protesta è proseguita sotto la sede di Coldiretti. Una delegazione incontra il ministro dell’Agricoltura, Lollobrigida secndo il quale "non ci devono essere agricoltori contro agricoltori" e parla di un incontro che è "andato molto bene". Le battaglie che fa l’Italia in Europa "sono per voi".