Giovedì 20 Giugno 2024

Torino, violenta gradinata oggi: marciapiedi bianchi e strade allagate. Le impressionanti immagini

Interessata l’area a Nor Ovest del capoluogo piemontese e comuni limitrofi. Alberi caduti, cantine allagate e l’allerta resta

Grandinata a Torino

Grandinata a Torino

Torino, 24 maggio 2024 - Violente grandinate hanno investito Torino e sui Comuni limitrofi. Le immagini che arrivano dal capoluogo piemontese sono impressionanti, soprattutto quelle della zona la Nord-Ovest della città nei quartieri Borgo Vittoria, San Donato, Aurora, Madonna di Campagna, Lucento e Vallette. Le strade trasformate in fiumi dalle pesanti piogge e dai chicchi disciolti.

Marciapiedi imbiancati e scivolosi a Torino
Marciapiedi imbiancati e scivolosi a Torino

I paesaggi imbiancati dalla grandine caduta in ingenti quantità richiamano di più  alla mente l'inverno che il mese di maggio. Persone che passeggiano su un manto bianco tentando di non scivolare, marciapiedi ricoperti di pezzettini di ghiaccio e tombini intasati che si trasformano le carreggiate in laghi ghiacciati.

Violente grandinate a Torino
Violente grandinate a Torino

Poi alberi caduti e cantine allagate, secondo gli esperti una vera e propria bomba d'acqua: sono caduti più di 70 millimetri di pioggia in pochi minuti.

Violente grandinate a Torino, strade come fiumi
Violente grandinate a Torino, strade come fiumi

E non è finita, in fatti l'Arpa ha fatto sapere che permane in Piemonte l'allerta gialla già emessa in precedenza. Domani previsti temporali in esaurimento in pianura e rovesci sui rilievi alpini. iLMeteo.it conferma precipitazioni temporalesche, che si alterneranno a schiarite soleggiate specie sulle Alpi. Un miglioramento che una domenica ampiamente soleggiata e un cielo sereno o poco nuvoloso. Ma lunedì il tempo gradualmente tornerà a peggiorare dalle Alpi verso le pianure del Nordovest portando temporali sempre più forti e altra grandine.