Martedì 16 Aprile 2024

Tecnologia e digitalizzazione. Nuovi strumenti per la sicurezza

Il gruppo Leonardo punta a diventare un player globale della sicurezza, con ricavi previsti di 95 miliardi di euro e un focus sull'innovazione e la digitalizzazione nel piano industriale 2024-2028. L'obiettivo è contribuire alla creazione di uno spazio europeo della difesa.

Nel piano industriale 2024-2028, il gruppo Leonardo prevede ricavi complessivi per circa 95 miliardi di euro e ordini per 105 miliardi. Nel futuro del gruppo, secondo i piani presentati dal cda, c’è una forte spinta sull’innovazione e sulla trasformazione del

modello di business da difesa a sicurezza con un’evoluzione tecnologica che prevede una massiva digitalizzazione. Ma anche con un occhio di riguardo alla prospettiva di una difesa comune europea, magari attraverso

nuovi accordi e aggregazioni.

"L’obiettivo – spiega il cda – è rendere il gruppo un player globale della sicurezza per contribuire alla definizione di uno spazio europeo della

difesa e di giocare quindi un

ruolo di primo piano nell’evoluzione dell’industria europea del settore".