Sabato 22 Giugno 2024
RITA BARTOLOMEI
Scomparsi

Alessio Vinci trovato morto a Parigi. “Ecco perché sono convinta che sia stato ucciso”

L’avvocato Sara Dettori: “Chiederemo l’imputazione coatta per omicidio. Dal telefono al computer: tutto quello che non torna”

Alessio Vinci, 18enne di Ventimiglia trovato morto nel 2019 a Parigi. Per il legale della famiglia è stato ucciso

Alessio Vinci, 18enne di Ventimiglia trovato morto nel 2019 a Parigi. Per il legale della famiglia è stato ucciso

Roma, 9 ottobre 2023 - Nel giallo della morte a Parigi di Alessio Vinci c’è un avvocato che non si arrende. Si chiama Sara Dettori, è certa che il 18enne di Ventimiglia sia stato ucciso. Domani 10 ottobre il gip di Roma decide

Approfondisci:

Giallo di Trieste, Bruzzone: “Perché anche il suicidio non può essere escluso”

Giallo di Trieste, Bruzzone: “Perché anche il suicidio non può essere escluso”

Avvocato, come si prepara all’udienza di domani?

"Con una lunga serie di misteri, almeno 12. Cose che non tornano. Per me Alessio è stato ucciso. Chiederò l’imputazione coatta per quel reato“. Perché qualcuno avrebbe voluto uccidere Alessio, studente di grande talento a Ingegneria aerospaziale al Politecnico di Torino? “Perché secondo me lui era stato notato proprio per la sua intelligenza. Non parliamo solo di un ragazzo brillante. Ricordo che era tra i 10 in tutta Italia insigniti del titolo ’giovane talento’. Alessio era proprio un genio. Per me gli era stato proposto di occuparsi di qualcosa. Poi è stato ucciso perché dovevano dargli una somma di denaro importante che gli era stata promessa. E una volta compiuto quel lavoro, lo hanno messo a tacere“. Insomma, un giallo in piena regola.

"Sì. E tra i tanti misteri c’è anche lo smartphone trovato integro. Com’è possibile, chiedo? Lo aveva nella tasca dei pantaloni. Come fa a non avere un graffio dopo un volo di 50 metri?”.

Poi il computer che dava segni di attività nell’hotel di Parigi, anche se lui era fuori.

"Anche questo è un aspetto da chiarire. Alessio era con qualcuno o piuttosto era controllato a distanza?”. Tutte domande ancora senza risposta.