Rapina in gioielleria, commessa in ostaggio. Le immagini choc

Caccia ai banditi che hanno rapinato gioielleria a Marcon, Venezia. 5 rapinatori armati hanno rubato preziosi di valore. Indagini in corso.

Rapina in gioielleria, commessa in ostaggio. Le immagini choc

Rapina in gioielleria, commessa in ostaggio. Le immagini choc

È stata estesa a tutto il Veneto la caccia ai banditi che mercoledì sera hanno rapinato il negozio Gioielli di Valenza al centro commerciale di Marcon (Venezia) realizzando un cospicuo bottino. Di certo si sa che ad agire sono stati in 5, tutti travisati, armati di pistole e armi lunghe (pare anche un fucile a pompa) che sono poi fuggiti con una Panda rubata e una Golf di cui non si è trovata ancora traccia. I carabinieri di Venezia stanno visionando i filmati delle telecamere. L’azione è stata rapida: mentre uno dei banditi ha sorpreso una commessa, immobilizzandola con una stretta al collo, i complici sono entrati nella gioielleria costringendo l’altra dipendente ad aprire le vetrine dove sono stati arraffati preziosi di gran valore.