Venerdì 21 Giugno 2024

Qatargate, i tormenti di Eva Kaili "Si sente tradita dall’ex compagno"

Migration

Dopo l’accordo da pentito con la giustizia belga, l’ex eurodeputato Antonio Panzeri, al centro dello scandalo Qatargate, "ha parlato e sono certo che abbia accusato falsamente la signora Kaili". Lo dice Michalis Dimitrakopuolos, l’avvocato dell’ex vicepresidente del Parlamento europeo, Eva Kaili, in carcere dal 9 dicembre scorso. "Nell’attimo in cui si è resa conto di quei soldi tossici, dentro di lei ha provato un’enorme delusione nei confronti del compagno Francesco Giorgi sono stati momenti tragici", racconta il legale. Per quanto riguara gli eurodeputati Andrea Cozzolino e Marc Tarabella, privati dell’immunità dal Parlamento europeo, "il rischio di arresto è significativo".

Lo dice Laurent Kennes, avvocato di Panzeri, ora collaboratore di giustizia.

"Presumo che saranno convocati presto", aggiunge.