Sabato 22 Giugno 2024

Licata, 16enne va al pronto soccorso con un piombino conficcato in testa: "Sono caduto"

Il giovane si è presentato accusando un forte dolore al capo per una caduta, ma medici hanno scoperto un oggetto metallico, simile a un proiettile, nella sua testa. La polizia ha risolto il giallo in poche ore

Un pronto soccorso (Ansa)

Un pronto soccorso (Ansa)

Agrigento, 7 marzo 2023 - Un 16enne di Licata con un piombino conficcato in testa (Ma all'inizio i medici hanno pensato a un proiettile) si è presentato ieri sera al pronto soccorso dell'ospedale San Giacomo d'Altopasso lamentando un forte dolore al capo. Il giovane aveva una ferita alla tempia e affermava di essere caduto. Ma gli accertamenti strumentali a cui lo hanno sottoposto i medici hanno svelato che aveva un oggetto estraneo di circa 7 millimetri in testa. I dottori di Licata hanno subito allertato la polizia, mentre il ragazzo è stato trasferito al "Sant'Elia" di Caltanissetta per essere sottoposto a intervento chirurgico in modo da rimuovere l'oggetto e fermare l'emorragia. Il ragazzo è in prognosi riservata.

La polizia, subito allertata, è riuscita a svelare il mistero in poche ore: sarebbe un piombino di una pistola ad aria compressa, saltata fuori tra coetanei in un momento di goliardia, l'oggetto misterioso scambiato inizialmente per un proiettile di 7 millimetri. La ricotruzione è stata fatta dagli agenti dopo aver sentito varie persone informate sull'accaduto. Ma in un primo momento era sembrato un giallo, aperto a varie ipotesi. E anche il ragazzo non aveva contribuito a fare chiarezza visto che non aveva accennato a pistole, vere o ad aria compressa, ma sosteneva di essere semplicemente caduto. I medici gli avevano anche creduto, vedendolo in piedi e cosciente, poi il giovane si era sentito male e con la Tac i dottori avevano scoperto "il corpo estraneo" nella testa del ragazzo.

Ora che l'attività investigativa dei poliziotti, coordinati dal vice questore Cesare Castelli, e della Procura ha fatto luce su quello che sembrerebbe essere stato un incidente fra minorenni, il probabile fascicolo per lesioni personali gravi dovrebbe passare nelle mani del tribunale dei minorenni di Palermo.