Positivi e ricoveri in calo: "Ma immunizzazione flop"

I dati sull'incidenza e i ricoveri del Covid mostrano un leggero miglioramento, ma molti italiani non eseguono il tampone. Vaccinazioni insufficienti per assicurare una protezione immunologica ai più fragili. Lo afferma Massimo Andreoni, direttore scientifico della Simit.

Il monitoraggio settimanale

del Covid segnala un calo dell’incidenza e ricoveri. "Dati in leggero miglioramento che forse non rispecchiano l’attuale situazione. Molti italiani pur sintomatici non eseguono il tampone. Poi c’è il nodo vaccini: nonostante gli Open Day non si è raggiunto il tasso tale da assicurare uno stato di protezione immunologica soprattutto negli anziani e nei pazienti più fragili, che rimangono i più a rischio di malattia grave". Lo afferma Massimo Andreoni, direttore scientifico della Simit