Plebiscito a Parigi, bocciati i monopattini Il 90% dice basta: "Siamo esasperati"

Plebiscito a Parigi, bocciati i monopattini  Il 90% dice basta: "Siamo esasperati"
Plebiscito a Parigi, bocciati i monopattini Il 90% dice basta: "Siamo esasperati"

I parigini hanno detto basta: 9 su 10 hanno votato no ai monopattini a noleggio, quelli che chiunque, senza controllo, senza possibilità di multe, può affittare per pochi spiccioli, circolando e parcheggiando ovunque. Da settembre Parigi potrebbe mettere al bando le "trottinette" a motore. La mancanza di regole ha esasperato i parigini che hanno dato vita a un vero plebiscito. Nel 2022 sono stati oltre quattrocento gli incidenti, con tre morti e 459 feriti. La sindaca socialista, Anne Hidalgo, si era pronunciata personalmente per il divieto ma aveva poi indetto la consultazione impegnandosi a rispettare il volere dei parigini. Ora, se l’impegno verrà rispettato, la Ville Lumière diventerà la prima città europea a vietare completamente il monopattino a noleggio. Bassissima però l’affluenza al voto, circa l’8% degli aventi diritto, soprattutto anziani.