Ostaggi, nuovo video di Hamas

ROMA Dopo l’incontro tra il direttore del Mossad David Barnea ed il premier del Qatar Mohammed bin bin Jassim Al-Thani, avvenuto...

Ostaggi, nuovo video di Hamas

Ostaggi, nuovo video di Hamas

Dopo l’incontro tra il direttore del Mossad David Barnea ed il premier del Qatar Mohammed bin bin Jassim Al-Thani, avvenuto venerdì ad Oslo, anche la Cia torna a partecipare ai negoziati per tentare di arrivare ad una nuova tregua e alla liberazione degli ostaggi in mano ad Hamas. Per questo William Burns, il capo dela Cia, è volato a Varsavia per unirsi a Barnea e Al-Thani. Ma i tempi di una eventuale tregua non si annunciano brevi.

Tre ostaggi israeliani anziani e malati sono apparsi in un video diffuso dal il braccio armato di Hamas. Nel video prende la parola uno dei tre ostaggi, che si presenta come il 79enne Halem Bery: "Tutti abbiamo delle patologie croniche e stiamo vivendo in condizioni terribili. Non capiamo – dice – perché ci avete abbandonato qui. Ci dovete liberare a qualunque costo. Non vogliamo essere vittime dei raid militari". Ieri il portavoce militare israeliano ha fatto sapere che I tre ostaggi uccisi per errore dall’esercito israeliano avevano scritto su teli richieste di aiuto vergate "con avanzi di cibo". Ma non è bastato a salvarli.