Domenica 14 Aprile 2024

Torna l’ora legale 2024 a marzo: quando spostare le lancette e perché l’orario cambia di notte

Questo significa che dormiremo un’ora in meno, ma potremo goderci giornate più lunghe. Ecco perché cambia

Ora legale 2024, quando cambia

Ora legale, ora solare, ora, orario, orologio...(elaborazione)

Roma, 5 marzo 2024 – Torna l’ora legale e con sé porta due notizie: una buona e una cattiva. Partiamo dalla seconda: dormiremo un’ora in meno, ma in compenso le giornate si allungheranno. E con l’arrivo della primavera e delle belle giornate potremo goderci più tempo all’aria aperta. Ma andiamo al dunque: quando dovremo spostare le lancette un’ora avanti? L’ora X sarà nella notte a cavallo tra sabato 30 e domenica 31 marzo, che coincide con la Pasqua.  Alle 2 in punto andrà reimpostata l’ora. 

Quanto dura 

L’ora legale nel 2024 resterà in vigore dal 31 marzo al 27 ottobre, quando si ritornerà all’ora solare. In quella data dovremo ricordarci di spostare le lancette indietro di un’ora.

Perché cambia di notte 

Il principale motivo del cambio notturno è che questo è l’orario con minor circolazione dei mezzi pubblici. Il disagio così è minore. 

La storia 

In Italia l’ora legale fu introdotta per la prima volta durante la Prima Guerra Mondiale, nel 1916, per questioni legate al conflitto. Dopo molti tira e molla, in Italia è diventata definitiva nel 1966. Tra i motivi principali dietro la scelta di adottare un simile cambiamento nella misurazione del tempo c’è, molto semplicemente, il risparmio energetico.