Martedì 16 Aprile 2024

Montalto di Castro (Viterbo), due uomini morti sulla spiaggia. “Erano usciti in barca”: cosa sappiamo

Tragedia sul litorale, i corpi erano a pochi metri dalla riva. Le fratture e le ipotesi degli investigatori

I cadaveri di due uomini sono stati trovati oggi sulla spiaggia di Montalto di Castro, nel Viterbese (foto di repertorio)

Ponza, Italy - September 3, 2020: Motorboat of the Italian Guardia Costiera, Corps of the Port Captaincies, Coast Guard, part of the Italian Navy under the control of Ministry of Infrastructure.

Montalto di Castro (Viterbo), 20 marzo 2024 – Due uomini morti sulla spiaggia, i segni di fratture compatibili con un incidente. La tragica scoperta è avvenuta questa mattina a Montalto di Castro marina, sulla litoranea viterbese, quando alcune persone che stavano facendo una passeggiata sulla spiaggia hanno ritrovato i cadaveri a pochi metri dalla riva.

I corpi al momento del ritrovamento si trovano a circa 1.500 metri l’uno dall’altro. Immediatamente è scattato l’allarme e sul posto sono arrivati gli uomini della Capitaneria di porto e i carabinieri della stazione locale.

Clicca qui se vuoi iscriverti al canale WhatsApp di Qn

Solo più tardi si è saputo che i corpi appartenevano a due amici di 70 e 60 anni, uno residente a Montalto e l’altro a Capodimonte, che stanotte erano usciti in barca per una gita o una probabile battuta di pesca. Di loro si erano perse le tracce, fino al momento del ritrovamento dei loro cadaveri. Sul posto oltre al personale della Capitaneria di porto e ai carabinieri, anche il medico legale che ha constatato sulle due salme numerose fratture, da questo si apre come ipotesi più probabile sulla causa della morte dei due, quella di un incidente avvenuto mentre stavano navigando, forse l’urto con un altro natante o con degli scogli. Sul posto anche il personale del 118 e gli agenti della polizia locale di Montalto.