Maxi taglia per stanare Sinwar

ROMA Le autorità israeliane saprebbero dove si trova il leader di Hamas a Gaza, Yahya Sinwar, ma non possono colpirlo perché...

Maxi taglia per stanare Sinwar

Maxi taglia per stanare Sinwar

ROMA

Le autorità israeliane saprebbero dove si trova il leader di Hamas a Gaza, Yahya Sinwar, ma non possono colpirlo perché assieme a lui ci sarebbero numerosi ostaggi. È quanto sostengono il giornale israeliano ‘Israel Hayom’ e la radio Kan, che ha citato l’ex capo dell’intelligence militare israeliana Amos Yadlin. Le fonti spiegano che "la mente del massacro del 7 ottobre è "circondato da un grande numero di ostaggi israeliani vivi". E questo impedisce all’Idf, le Forze di difesa israeliane, di sferrare un raid su di lui. Per questo secondo ’Israel Hayom’, Israele ha posto una taglia di 400 mila dollari sul Yahya Sinwar.

Le Brigate al-Qassam, l’ala militare di Hamas, hanno intanto annunciato di aver sventato un tentativo delle Forze israeliane di liberare un ostaggio nel campo di Bureij, nella zona centrale della Striscia. La Jihad islamica palestinese ha invece diffuso un video che mostra l’israeliano Elad Katzir, tenuto in ostaggio dall’organizzazione nella Striscia. Katzir, 47 anni, era stato rapito nel kibbutz di Nir Oz. Anche la madre, Hanna, era stata rapita e successivamente rilasciata. Nel video Katzir lancia appello alle autorità israeliane affinché accettino un accordo per uno scambio di prigionieri con Hamas.