Giovedì 13 Giugno 2024

Cagliari: ciclista travolto e ucciso da auto pirata. Si costituisce 51enne

Già individuati marca e modello dell'auto. Il corpo del 60enne Giuseppe Incani trovato da un giovane nella notte

Ciclista travolto da auto pirata: i rilievi dei carabinieri (Ansa)

Ciclista travolto da auto pirata: i rilievi dei carabinieri (Ansa)

Cagliari, 15 dicembre 2022 - Un ciclista di 60 anni, Giuseppe Incani, di professione cuoco, è stato travolto e ucciso da un'auto pirata a Cagliari. Un 51enne di Quartu si è costituito oggi alla caserma dei carabinieri. Ora l'uomo, che non ha precedenti penali, verrà accusato di omicidio stradale e omissione di soccorso. L'incidente è avvenuto all'altezza del centro commerciale 'Le Vele' tra Quartu e Quartucciu (Città metropolitana di Cagliari). Il corpo del 60enne è stato ritrovato poco dopo l'1 di questa notte da un 21enne che ha avvisato i carabinieri. 

I carabinieri erano già sulle tracce del 51enne. Nonostante non vi siano telecamere nella zona dell'incidente, i militari erano riusciti subito a individuare la marca e il modello dell'auto guidata dal 51enne, una Toyota Yaris, e risalire all'anno di immatricolazione del veicolo, grazie ai frammenti di carrozzeria trovati sull'asfalto. Ora il mezzo verrà sequestrato per poter proseguire gli accertamenti tecnici che serviranno anche per confermare la dinamica dell'incidente, oltre al racconto del conducente dell'auto. 

Dopo essere stati allertati dal 21enne, i carabinieri della Stazione di Quartu e del Norm-Sezione Radiomobile, avevano ritrovato la bici del 60enne, nato a San Gavino Monreale ma residente a Quartu Sant'Elena, sul bordo del viale Marconi, la strada che collega Quartu a Cagliari. Il corpo dell'uomo, invece, è stato rinvenuto oltre il guardrail nel canneto che costeggia la carreggiata.