Il Natale è in arrivo. E si impennano i prezzi dei voli

Con l'avvicinarsi del Natale, i prezzi dei biglietti aerei aumentano, con alcune tratte che superano i 500€ a passeggero. Assoutenti e Codacons chiedono un intervento urgente, mentre il Governo rivendica la propria azione. La Regione Sicilia offre uno sconto del 50% ai residenti.

Il Natale è in arrivo. E si impennano i prezzi dei voli
Il Natale è in arrivo. E si impennano i prezzi dei voli

Con l’avvicinarsi del Natale torna il caro-voli. E i prezzi dei biglietti riprendono a salire soprattutto da e per le isole, con alcune tratte che già hanno superato la soglia dei 500 euro a passeggero in classe economica. A monitorare le tariffe è Assoutenti, che parla di un vero e proprio "salasso" per le famiglie che dovranno viaggiare per le festività di fine anno. Mentre il Codacons chiede un intervento urgente da parte dell’Antitrust, visto che i recenti tavoli aperti al Mimit e l’apertura dei un’indagine conoscitiva non sembrano aver risolto il problema. Anche se l’esecutivo, però, rivendica la propria azione: "Abbiamo fornito all’Antitrust gli strumenti per agire – spiega il ministro delle Imprese e del made in Italy Adolfo Urso – e l’indagine avviata è la dimostrazione che il nostro decreto legge (il decreto Asset, ndr) e le norme in esso contenute, stanno funzionando". Un intervento è stato inoltre deciso dalla Regione Sicilia con uno sconto del 50% sui biglietti, ma che riguarda solo i residenti.