Venerdì 24 Maggio 2024

Il documentario svizzero: "Napoli sarà sepolta da 30 metri di cenere"

Il documentario "Napoli, il supervulcano che minaccia l’Europa" avverte che un'eruzione dei Campi Flegrei potrebbe seppellire Napoli sotto 30 metri di cenere, con conseguenze per il Sud Italia e l'Europa. L'Ingv smentisce un'eruzione imminente.

Il documentario svizzero:: "Napoli sarà sepolta da 30 metri di cenere"

Il documentario svizzero:: "Napoli sarà sepolta da 30 metri di cenere"

Napoli sarà sepolta dalla cenere. È quanto emerge dal documentario ’Napoli, il supervulcano che minaccia l’Europa’ prodotto da Rsi, la Radiotelevisione Svizzera di lingua italiana. Il programma racconta che, nel caso in cui ci fosse un’eruzione dei Campi Flegrei, il capoluogo della Campania verrebbe coperto da 30 metri di cenere. Ma c’è di più: ci sarebbero pesanti ripercussioni su buona parte del Sud Italia e del continente europeo. La trasmissione choc, dal tratto apocalittico, ha suscitato polemiche. L’Ingv ha replicato: "Nessun segnale di eruzione imminente".