Gestione coop migranti, rinviata a giudizio la moglie di Soumahoro

Processo per la moglie e la suocera del deputato, già Avs e ora al gruppo misto, Aboubakar Soumahoro: Liliane Murekatete...

Gestione coop migranti, rinviata a giudizio la moglie di Soumahoro
Gestione coop migranti, rinviata a giudizio la moglie di Soumahoro

Processo per la moglie e la suocera del deputato, già Avs e ora al gruppo misto, Aboubakar Soumahoro: Liliane Murekatete e Marie Therese Mukamitsindo sono state rinviate a giudizio dal gip di Latina nell’ambito della tranche di indagini che le vede accusate di reati fiscali per la gestione di cooperative di supporto ai migranti. Rinviate a giudizio anche altre quattro persone: per due, irreperibili, è stato disposto lo stralcio e nuove ricerche. Il gip ha dunque accolto la richiesta della procura. Murekatete e Mukamitsindo erano già state raggiunte, assieme a un altro parente, da un’ordinanza di custodia cautelare ai domiciliari nell’ambito dell’altra parte dell’inchiesta in cui si indaga per frode nelle pubbliche forniture, bancarotta fraudolenta patrimoniale e autoriciclaggio. L’indagine della Procura di Latina riguarda la gestione dei fondi pubblici da parte delle cooperative che si occupano di migranti nella provincia Pontina.