Venerdì 24 Maggio 2024

Femminicidio di Aosta. Il killer: "Estradatemi"

Il 21enne di Fermo, Sohaib Teima, detenuto a Grenoble, accetta l'estradizione in Italia per l'omicidio della compagna Auriane Laisne. La decisione finale verrà presa entro sette giorni dalla Corte d'appello di Grenoble.

Femminicidio di Aosta. Il killer: "Estradatemi"

Femminicidio di Aosta. Il killer: "Estradatemi"

Dal carcere di Grenoble (Francia) ha dato il suo assenso all’estradizione in Italia Sohaib Teima, 21enne di Fermo arrestato a Lione mercoledì scorso e "gravemente indiziato", per la procura di Aosta, dell’omicidio della compagna, la francese Auriane Nathalie Laisne (22), uccisa a coltellate e poi trovata morta il 5 aprile in una chiesetta diroccata sopra La Salle, in Val d’Aosta. Oggi Teima comparirà davanti ai giudici della Corte d’appello di Grenoble, la decisione è attesa entro sette giorni.