Ereditiera della Basf donerà 25milioni di euro a cittadini sconosciuti

Una giovane ereditiera austro-tedesca, Marlene Engelhorn (nella foto), discendente di Friedrich Engelhorn, il fondatore dell’azienda chimica e farmaceutica tedesca Basf,...

Ereditiera della Basf donerà 25milioni di euro a cittadini sconosciuti

Ereditiera della Basf donerà 25milioni di euro a cittadini sconosciuti

Una giovane ereditiera austro-tedesca, Marlene Engelhorn (nella foto), discendente di Friedrich Engelhorn, il fondatore dell’azienda chimica e farmaceutica tedesca Basf, ha deciso di creare un gruppo di cittadini per decidere come donare parte della fortuna avuta in eredità, pari a circa 25 milioni di euro. Engelhorn, che ha 31 anni, ha pertanto inviato a 10mila persone, selezionate a caso in Austria, una lettera, chiedendo loro di completare un sondaggio. Tra coloro che lo completeranno, lei restringerà poi il campo a 50 persone di diversa estrazione, che secondo lei rappresentano la popolazione austriaca, che poi la aiuteranno a sviluppare idee su come distribuire il denaro. "Ho ereditato una fortuna, e quindi il potere, senza aver fatto nulla per questo", ha detto Engelhorn.