Lunedì 17 Giugno 2024

Femminicidio nel Foggiano, uomo uccide la moglie a coltellate e tenta il suicidio

L'uomo, 54 anni, è ricoverato ma non sarebbe in pericolo di vita. La coppia nota in paese perché gestisce un bar

Soccorsi (Archivio)

Soccorsi (Archivio)

Foggia, 9 marzo 2023 - Una donna di 45 anni è stata uccisa a coltellate a Carlantino dal marito 54enne che ha poi tentato di suicidarsi. La coppia è molto nota nella piccola comunità del paesino foggiano perché gestisce un bar. A quanto si apprende, l'omicidio si è consumato tra le mura domestiche in un'abitazione in via Cesare Battisti. 

Secondo quanto si apprende, marito e moglie - entrambi italiani - si sarebbero feriti a vicenda nel corso di una feroce lite. Per la donna le lesioni provocate all'addome da un'arma da taglio sarebbero state fatali: a nulla sono valsi i tentativi di rianimarla praticati dal personale del 118. L'uomo avrebbe tentato il suicidio lanciandosi dal balcone. È stato soccorso e trasportato in ospedale: presenta lesioni da arma da taglio al torace e un trauma cranico. Sull'accaduto indagano i carabinieri. Gli investigatori ipotizzano che all'origine del gesto ci siano problemi psichici dell'uomo.